Mercato del sabato a Piazza Marina

Un mercatino “storico” per la vendita di oggetti di ogni tipo perlopiù di riciclo, con qualche punta di antiquariato

Nella Kalsa
In una delle piazze più rappresentative di Palermo nel quartiere della Kalsa. Qui sta il giardino pubblico d Villa Garibaldi, realizzato a metà Ottocento dall'architetto Basile, e molti edifici storici, tra i quali il Palazzo Steri Chiaromonte, Palazzo Fatta, Palazzo Mirto, Palazzo Gravina di Palagonia, Palazzo Abatellis, la Chiesa di San Giovanni dei Napoletani, la Chiesa di Santa Maria della Catena e il Museo delle Marionette. 

Luogo privilegiato per passeggiate
A Piazza Marina i palermitani, il sabato e la domenica mattina passeggiano volentieri all’interno di un gigantesco bazar, in cui vengono smerciati gli oggetti più diversi. Accanto ai (pochi) venditori di pregevoli pezzi d’antiquariato, si trovano banchetti di ogni genere, dove stanno disposti vinili, riviste, biciclette, scatole di latta, cristalli per lampadari, centrini, e vari altri oggetti che ci riportano nelle case dei nonni, quando da piccoli rovistavamo nei cassetti e ci stordivamo di polvere e naftalina.

Le bancarelle del mercato
Occupano l'intero perimetro attorno alla Villa Garibaldi moltissime bancarelle e il curioso disordine che formano non è privo di una propria bellezza. Tra le molte varietà di oggetti disponibili, ricca è la scelta per chi s'inoltra in cerca di cimeli legati alla storia del novecento, italiano e non, per gli appassionati di vecchi vinili e musicassette, giocattoli in legno, libri, suppellettili, quadri e stampe d'arte. 

Quando: ogni sabato mattina dalle 8 alle 13 in Piazza Marina. 

Dove

Quando

19/02/2013 - 31/12/2018