La magia dell'innesto

"Le indicazioni dei contadini più anziani sono stati fondamentali per il nostro lavoro." -Gaetano La Placa

Benvenuti nel regno della biodiversità e dei frutti antichi in via d'estinzione, dove provare per un giorno la magia dell'innesto e i sapori siciliani di una volta con i ragazzi di Petraviva Madonie.

L’innesto è una magia, tratto da una storia vera. Tre agronomi e uno scienziato che dal 2010 dedicano la loro vita alla ricerca, alla raccolta e alla conservazione di antichi frutti siciliani in via d’estinzione.

Questi giovani, uniti nella Cooperativa Petraviva Madonie, vanno in giro per l’isola a ritrovare e localizzare le varietà da frutta seguendo le indicazioni dei più anziani e di chi ancora ne coltiva spesso l'ultima pianta viva; in particolare nel territorio madonita, dove l’isolamento e l’attaccamento alle tradizioni ha permesso di ritrovare le specie più rare (non a caso il Dipartimento di Biologia Ambientale e Biodiversità dell'Università di Palermo si trova proprio nelle Madonie, a Castelbuono).

Il risultato è una totalità di circa 1000 piante recuperate, quali mandorle, susine, pesche, 120 tipi di pere, albicocche come quello di Scillato, mele quale la Lappedda, per più di 8000 innesti all’anno: insomma, un progetto che la biodiversità non la decanta, ma la pratica e la tiene viva ogni giorno, anche con collaborazioni, escursioni, convegni, workshop. Ma l’urgenza di una tale missione si comprende davvero solo con questi frutti in bocca.

Trascorrete una giornata biodiversa nel vivaio di Petraviva e nei campi di Villa Sgadari per imparare l’arte dell’innesto; secondo la disponibilità stagionale, fatevi invadere da una degustazione dei frutti recuperati e di tutti i loro derivati, quali succhi, marmellate e liquori.

Questa potrebbe essere anche l’occasione per prendere un rametto o un frutto e innestarlo a casa vostra, ottenendo così una pianta con le stesse caratteristiche di quella madre, anche dall’altra parte del mondo. Un gesto sostenibile per un pezzo delle Madonie sempre con voi.

Ideale

Esploratori partecipi e interessati a biodiversità, alimentazione sana e agricoltura.

Bisogno

Abbigliamento comodo e stivali di gomma per camminare in campagna.

Incontrerai

I quattro protagonisti di Petraviva Madonie Gaetano La Placa, Vittorio Lipuma, Vincenzo David, Damiano Cerami; qualche anziano coltivatore di frutti antichi.

Durata

6h

Quando

  • Martedì: 9:00 - 18:00
  • Mercoledì: 9:00 - 18:00
  • Giovedì: 9:00 - 18:00
  • Venerdì: 9:00 - 18:00
  • Sabato: 9:00 - 18:00
  • Domenica: 9:00 - 18:00

Incluso

Dimostrazione pratica innesto, degustazione prodotti (marmellate, frutti, grigliata e prodotti madoniti) passeggiata a Petralia Soprana o nei frutteti

Non incluso

Transfer da /per Petralia Soprana